Laboratorio di pittura Litica

Venerdì 12 Giugno ore 17,30 Lungomare bettolo

Laboratorio di pittura
Per 15 partecipanti
Festival della marineria Il mare ci unisce Recco, 12 giugno 2015 Laboratorio di Pittura Litica di Ana Marulanda Ríos La pittura litica consiste nel creare diversi colori ricavati da argille trattate con processi naturali, in questo modo si ottengono diverse tonalità da una consistenza cremosa, che aderiscono facilmente a qualsiasi superficie e che sono ecologiche. Il percorso del laboratorio ha come obiettivo principale quello di spiegare il processo dal quale si ottiene la pittura litica, successivamente guidare e accompagnare i partecipanti, piccoli e grandi, a riprodurre, conoscere e interpretare la leggenda di Amalivaca e i suoi petroglifi appartenenti a culture ancestrali del Venezuela: gli Arawks e i Caribes (1000 - 2000 a. C).
Titolo: Amalicava la divinità delle acque
Per realizzare il laboratorio ogni partecipante deve portare: un oggetto dove dipingere il petroglifo, che può essere una lastra di ardesia (20x30), un coppo o tegola di terracotta, una scatola di legno da decorare o uno specchio). Inoltre, una matita, un panno per asciugarsi le mani, uno o due pennelli di setole dure, due barattoli di vetro con coperchio, tempere, colla vinilica ed un quaderno per prendere appunti. (laboratorio riservato ai primi 15 partecipanti)
L'attività sarà svolta da Ana Marulanda Ríos che ha una esperienza decennale nella ricerca, registro e conservazione dell'arte rupestre venezuelana.
Ana Marulanda Ríos è laureata in Educazione e Sviluppo culturale dell'UNERS,  Universidad Nacional Experimental Simón Rodríguez, Carabobo.
Il laboratorio porterà i partecipanti, piccoli e grandi, a riprodurre artisticamente i petroglifi di Amalicava, a conoscere i popoli Arawks e Caribes vissuti fra il 1000 e il 2000 a. C.

scarica le info sul laboratorio