Club amici vela e motori dal 1908

Dopo aver raccolto passione a amore a cavallo dei  secoli XVIII e XIX , la classe appartenente alla buona borghesia di Recco

decise all’inizio del secolo decorso di dare vita ad una vera e propria società che raccogliesse tutti gli appassionati dello  sport della Vela.

La neo – società S.N.R ( Società Nautica Recco ) vide la luce grazie ai Soci Fondatori F.lli Beraldo , F.lli Badaracco ,

F.lli Pittaluga , Ettore ‘Dorin’ Sangermani e altri appassionati che nella sede della S.M.S Amici di Recco ,

approvarono all’unanimità lo Statuto Sociale e istituirono alla presenza del Conte Senatore Roberto Biscaretti di Ruffia

il primo Trofeo ‘’ Città di Recco’’ che si svolse il giorno 8 Agosto 1908. Primo presidente eletto fu Matteo Beraldo.

Tra i fondatori del Club bisogna annoverare la presenza di un genio della carpenteria navale , Ettore Sangermani (1869-1956) ,

il quale assieme ai figli e i nipoti diede vita nel 1896 agli attuali cantieri ‘’Sangermani’’ di Riva Trigoso.

La mente machiavellica  di Sangermani creò proprio a Recco nel 1921 la classe ‘’CIRILLIN S.N. RECCO’’ e il più noto 5.50 ‘’Vespa’’ nel 1928.

La vecchia S.N.R fino alla tragica storia dei bombardamenti ebbe sede presso il vecchio scaletto a Levante  dirimpetto

alla fine dell’antica Via Olivari. Nei bombardamenti andò persa tutta la documentazione storica dalla fondazione fino agli anni ’40 ,

motivo per cui si presenta difficile ricostruire la storia della Società.

Sin dal 1946 iniziò la rinascita del Club della Vela , che mutò il nome in quello attuale di C.A.V.M ( Club Amici Vela e Motore)

e la nuova sede fu inaugurata il 9 Settembre 1958.

Dagli anni ’60 fino agli ’80 , il Club della Vela mantenne una linea di lavoro costante , promuovendo con svariate iniziative lo sport velico

e attraverso i corsi da loro indetti hanno creato generazione per generazione la nuova classe sportiva.

Oggi il Club della Vela continua il meticoloso percorso di promozione e di insegnamento in collaborazione con le altre società del Golfo Paradiso, organizzando annualmente regate di classe Optimist, Laser e Dinghy 12’ e corsi di vela sia di iniziazione che di perfezionamento.